Area riservata
Papa Sisto V
Presidato Sistino
Cartina di Montalto
Geometrie Agricole
Biografie illustri
Montaltesi lontani
Araldica
Mercato Piceno
Tradizioni musicali
Enogastronomia
Gemellaggi
Museo archeologico
Bibliografia

 
 15500 al 29.12.04

  STORIE E NOTIZIE DALLE CITTÀ E TERRE DEL PRESIDATO SISTINO

Montefiore dell'Aso (AP)
Info:
- a 412 m slm
- ab. 2.204
- cap. 63010
- prefisso:0734



Ci stiamo lavorando.....ma se ci dai una mano, facciamo prima e meglio!!!

Nome degli abitanti:Montefiorani
Stemma araldico di Montefiore e blasonatura

NEWS MONTEFIORER

GIUGNO 2008

Paesi del Piceno
PAESI DEL PICENO - MONTEFIORE New
Piazze, chiese, monumenti, panorami, torri, campanili e opere d'arte dei paesi più belli della provincia di Ascoli Piceno
Prenota il tuo DVD >>

CADUTI IN GUERRA DI MONTEFIORE
Monumento ai Caduti di Montefiore dell'Aso

Monumento ai Caduti di Montefiore dell'Aso


Lettera al Sindaco di Montefiore >>


"Progetto Memoria" per non dimenticare coloro che per un ideale o per dovere hanno perduto la vita in guerra o a causa di essa. Il progetto riguarderà i Caduti di Montefiore, ma anche delle 17 Città e Terre dell'Ex Presidato sistino. Se hai piacere che i tuoi cari defunti continuino a vivere nella memoria di chi li ha conosciuti attraverso il sito di montaltomarche.it e hai documenti, foto, aneddoti, ecc. che li riguardino aiutaci ad arricchire queste pagine e contattaci all'indirizzo redazione@montaltomarche.it te ne saremo particolarmente grati! [Entra]
ASPETTI GEOGRAFICI DELL'ENTROTERRA PICENO

TESI DI LAUREA di Barbara Fioravanti




[ A breve ]


I secoli XIII e XVI furono abbondantemente segnati dalla presenza della figura del Cardinale Gentile Partino di Montefiore dell'Aso che ha lasciato al paese natio un monumento sepolcrale in marmo, datato 1310, dedicato ai suoi genitori.
Inoltre fece erigere a sue spese due cappelle, una di fronte all'altra, dedicate a S. Martino e S. Ludovico nella chiesa inferiore della Basilica di Assisi. Secondo gli Statuti di Montefiore del 1569 la splendida chiesa dedicata a S. Francesco sarebbe ricca di tali pregi artistici proprio per volontà del Cardinale.
Sappiamo dalle Constitutiones Aegidiane che intorno al 1357 Montefiore contava un centinaio di fuochi, circa un migliaio di persone. Era quindi considerata una piccola terra. Nel 1387 i signori Partino, con l'appoggio dei ghibelline di Fermo, riuscirono a recuperare il pese che era nel frattempo caduto sotto l'influenza dei guelfi. Da questo momento i poi Montefiore comincia a roteare nell'ordita fermana che governava il Paese con un suo castellano ed un podesta nominato da Fermo.
[ continua ]


A???E???'??E??E


(Vedi come)


ALTRI LINKS






Il sito del Comune di Montefiore
Sito su Adolfo De Carolis
Porta Canapale

ANDAMENTO DEMOGRAFICO

Andamento demografico di Montefiore
ZOOM >>

RASSEGNA STAMPA

11.11.2006 - “Wine Cup Cocci Grifoni”
Fiera grande d’autunno a Montefiore dell’Aso, il “rosato” protagonista di un convegno
Il Piceno col cuore e con l'obiettivoIL PICENO... COL CUORE E CON L'OBIETIVO

Foto aerea di Castignano Foto aeree di Montefiore >>
PIANTINA
CENTRO STORICO DI MONTEFIORE

Cartina del Centro storico di Montefiore

ZOOM >>

Google Maps >>

 

Acquista questo spazio pubblicitario
(Vedi come)

montaltomarche.it

Home
- Links - Archivio - Album - Chi sono? - Download - Registrati
Sisto V - Presidato - Cartina - Geometrie Agricole - Biografie - Amici di Montalto lontani un clic! - Araldica - Tradizioni musicali - Enogastronomia - Gemellaggi - Museo - Bibliografia

© montaltomarche.it - montaltomarche.eu Home info@montaltomarche.it

Per una corretta visualizzazione delle pagine utilizzare Internet Explorer ad una risoluzione di 1024x768